Virginia Raggi in lacrime alla messa di Natale

388
Virginia Raggi in lacrime alla messa di Natale

Virginia Raggi alla Messa di Natale in lacrime per le difficoltà del momento che sta attraversando

Virginia Raggi alla Messa di Natale in lacrime«E’ un momento un po’ difficile». Con queste parole la sindaca di Roma Virginia Raggi ha aperto il suo discorso alla tradizionale Messa di Natale per i meno fortunati, organizzata come di consueto nell’Ostello della Caritas con la presenza del cardinale Agostino Vallini e del monsignor Enrico Feroci.

Il «momento complesso» della Raggi è chiaramente riferito alle indagini che la Procura ha aperto su alcuni membri dell’amministrazione capitolina; indagini che hanno gettato in una dura crisi politica il Movimento 5 Stelle e la sua capacità di amministrare Roma. Nonostante il pianto e l’oggettiva difficoltà dei fatti, la Raggi ha comunque dichiarato: «Ci aspettano grandi sfide e noi siamo pronti ad affrontarle con forza, gioia e determinazione».

Dopo essersi ripresa dalla commozione, rivolgendosi alla platea, la sindaca ha avvertito: «Non lasceremo indietro nessuno, non è facile ma abbiamo la determinazione di volerlo fare. E vogliamo farlo con un percorso di legalità che non dà risposte immediate».

Nel suo messaggio augurale ai romani, Virginia ha parlato di «un 2017 ricco di energia e soddisfazioni», e si è sentita di rivolgere un pensiero «a tutti i concittadini che festeggiano con le loro famiglie e a quelli che sono lontani dalla propria città». «Un grande ringraziamento va a coloro che lavorano senza fermarsi mai in questi giorni di sosta. Siamo una grande comunità. Felice Natale a tutti».

Alberto Mengora

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO