Paola Saulino prolunga il “Pompa Tour”

1310
Paola Saulino prolunga il “Pompa Tour”

Paola Saulino nuove date per il “Pompa Tour” e racconta i primi retroscena

Inizialmente sembrava fosse uno scherzo, una sorta di trovata pubblicitaria per attirare su di sé le attenzioni del caso. E invece no: Paola Saulino, aspirante attrice di origine campane, faceva proprio sul serio!

Paola Saulino nuove date per il pompa tourDurante la campagna referendaria dello scorso autunno la Saulino andava promettendo sesso orale a tutti quelli che avrebbero votato “No” al referendum costituzionale, e ora il suo “Pompa Tour”, partito il 7 gennaio scorso da Roma, sta dimostrando di essere un’iniziativa assolutamente reale. Così reale e così apprezzata, che la 27enne ha deciso di aggiungere altre 11 tappe in giro per l’Italia (il tour così come fissato originariamente avrebbe dovuto concludersi il 21 gennaio a Palermo).

Finora 400 uomini avrebbero ricevuto il loro ambito premio, ma Paola vuole di più: «Mi piacerebbe farne un milione». E al Daily Star che le chiede come stia procedendo questo suo tour, risponde senza mezzi termini: «Mi fa male la mascella».

Sono numerosi gli episodi “particolari” che Paola potrebbe raccontare. Fra i tanti, quello di un ragazzo molto impacciato che le ha fatto tenerezza: «Una volta un ragazzo è entrato e ha tirato giù le mutande. Ma non era pronto affatto. Poi ha cominciato a piangere e a dire di essere troppo timido. Ho cercato di fare del mio meglio, ma dopo un paio di minuti ha deciso di andarsene via perché non si sentiva a suo agio».

Antonio Osso

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO